Domenica 11 Dicembre

Vela, Europeo Finn: buone prestazioni per Baldassarri a Barcellona

Robert Deaves/Finnclass

Penultima giornata di regate a Barcellona per i velisti impegnati nel Campionato Europeo del singolo olimpico Finn

Giornata finalmente piena a Barcellona per i 90 velisti, 21 dei quali Juniores, impegnati da lunedì scorso nel Campionato Europeo Open del singolo olimpico per equipaggi pesanti Finn. Oggi una brezza termica tra i 7 e i 10 nodi, abbastanza regolare sia come intensità che direzione, ha consentito al Comitato di Regata di dare il via a due prove, regolarmente portate a termine dai timonieri impegnati in questo evento che sta colorando di vele le acque su cui si affaccia la magnifica città catalana, prove vinte rispettivamente dall’inglese Ben Cornish e dal norvegese Jonas Hoegh-Christiansen.
Buone, tra gli italiani impegnati nella rincorsa ai risultati minimi per l’eleggibilità ai fini di un’eventuale partecipazione olimpica, le prestazioni di Filippo Baldassari, che grazie a un 13mo e un decimo posto nelle due prove del giorno, è risalito fino alla decima posizione della classifica che tiene conto solo dei timonieri europei (12mo Open).

Pedro Martinez/Sailing Energy/World Sailing

Pedro Martinez/Sailing Energy/World Sailing

Gli altri italiani occupano il 15mo posto con Michele Paoletti (21mo Open), il 22mo con Enrico Voltolini (29), il 23mo con Giorgio Poggi (31), il 35mo con Simone Ferrarese (44), il 47mo con Matteo Savio (62) e il 65mo con Roberto Benedetti (83).
Al comando della classifica dopo sei prove, sia continentale che Open, troviamo l’olandese Pieter Jan Postma, seguito dal neozelandese Josh Junior, dal croato Milan Vujasinovic e dall’ungherese Zsombor Berecz.
Domani, ultima giornata di questo Campionato Europeo Open Finn, il programma prevede una regata, l’ultima con la flotta al completo, che sarà seguita dalla Medal Race, prova finale a punteggio doppio riservata solo ai primi dieci della classifica.