Domenica 4 Dicembre

Tennis, polemiche sessiste: Raymond Moore si dimette

LaPresse/ Xinhua / Zhao Hanrong

Raymond Moore ha deciso di dimettersi dopo le dichiarazioni sessiste rilasciate ieri

Tanto caos ieri nel mondo del tennis a causa delle dichiarazioni sessiste di Raymond Moore. Secondo il ceo di Indian Wells, le tenniste dovrebbero ringraziare il Cielo per aver fatto nascere campioni come Roger Federer e Rafa Nadal che hanno fatto amare il tennis in tutto il mondo. “Se fossi una giocatrice mi inginocchierei ogni sera e ringrazierei Dio che Roger Federer e Rafa Nadal sono venuti al mondo, perchè hanno proprio trascinato questo sport. Il testimone passerà poi a Djokovic e Murray e a qualcun altro“, aveva detto, per poi pentirsene. Moore ha consegnato oggi le sue dimissioni, ad annunciarle è stato il proprietario del torneo, Larry Ellison.