Martedi 6 Dicembre

Serie B – Il Cagliari non sa più vincere, il Perugia sbanca il Sant’Elia

LaPresse/Enrico Locci

Continua il momento negativo del Cagliari: la formazione di Rastelli viene sconfitta a domicilio (e con merito) dal Perugia di Bisoli

Non sa più vincere il Cagliari di Massimo Rastelli. Dopo tre giornate senza successi il pubblico di fede rossoblù si attendeva una reazione, ma al Sant’Elia lo spettacolo non è proprio quello che i tifosi sardi si aspettavano. Pronti, via e il Perugia (reduce da due successi consecutivi, derby con la Ternana compreso) conferma di essere in un ottimo momento di forma: Zapata e Aguirre rischiano di essere letali in contropiede, proprio quest’ultimo spara alto a tu per tu con Storari. Ma è solo il preludio del gol, che arriva al 33esimo minuto con una potente conclusione di Prcic da fuori area. Il Cagliari prova a reagire subito ma Rosati è miracoloso sul colpo di testa di Salamon e già prima  sullo zero a zero su Joao Pedro. Nella ripresa il Cagliari prova a gettarsi in avanti, ma non mette mai in difficoltà il Perugia che nei minuti di recupero chiude definitivamente il match con Milos. E per il Cagliari adesso è vera crisi.