Venerdi 9 Dicembre

Serie A, diritti tv: ecco quanto guadagneranno i top club

La squadra che guadagnerà di più dai diritti tv sarà la Juve con 103.1 milioni, secondo il Milan con 80.3, terza l’Inter con 78.2

Come ogni anno, la questione sui diritti tv genera sempre polemiche in Lega Calcio. Anche questa volta, le due “fazioni”, grandi e medio piccole squadre, si sono messe d’accordo sulla spartizione degli introiti televisivi. Secondo i dati delle simulazioni diramati dalla Gazzetta dello Sport, la Juventus sarà la squadra che guadagnerà di più, grazie all’incasso  di 103,1 milioni, con un rialzo di circa 10 milioni rispetto alla passata stagione. Al secondo posto si piazza il Milan con 80,3 mentre chiude il podio l’Inter con 78,2.

All’ultimo posto Frosinone e Carpi con 22 milioni. I guadagni dipendono da diversi fattori che vanno dalla posizione finale in classifica (per questo si parla di simulazioni e non di dati certi), alla storia del club, all’andamento degli ultimi 5 anni, alle indagini demoscopiche sul tifo. La Juventus che vanta quasi un terzo dei tifosi totali, nelle indagini demoscopiche conquista una quota del 25% del mercato. La forbice fra le grandi e le piccole si è allargata ancor di più, portando il rapporto a 4,7 a 1 (era 4,5 a 1 nel triennio precedente). È stato il prezzo che le piccole hanno pagato per avere in cambio il raddoppio del paracadute, una budget destinato ad “attutire” la retrocessione in serie B.