Mercoledi 7 Dicembre

Sci – Mondiali di Biathlon: ecco tutta la delusione degli atleti azzurri

LaPresse/Fabio Ferrari

Amaro ottavo posto per gli azzurri nella staffetta mista di biathlon: pagati a caro prezzo gli errori al poligono

Non partono benissimo per l‘Italia i Mondiali di biathlon, al via oggi con la staffetta mista andata in scena a Oslo. A trionfare è la Nazionale francese mentre gli azzurri devono accontentarsi di un amaro ottavo posto, conseguente ai gravi errori commessi al poligono.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Oggi non mi sentivo completamente a mio agio sugli sci – confida a caldo Dorothea Wiererc’erano dei tratti dove li sentivo scivolare meglio, altri no. Facevo molta fatica, avevo le gambe rigide. Sono abbastanza soddisfatta del mio tiro, avrei potuto evitare quella ricarica, ma tutto sommato bene visto che ho avuto qualche problema recentemente e ho dovuto cambiare posizione“. Delusa anche Karin Oberhofer: “ho commesso troppi errori al poligono. Prendo per buona la reazione che ho avuto e per cinque volte sono riuscita ad evitare di andare al giro di penalità. Posso senz’altro migliorare molto nelle prossime gare“. Lukas Hofer è pronto a ripartire e lo sottolinea lui stesso: “la prima gara è sempre un terno al lotto. Io non sono riuscito a tradurre in concretezza al poligono la sicurezza che ho in questo periodo“. Infine sembra soddisfatto a metà Dominik Windisch che punta a migliorare gli errori commessi oggi: “sono contento della mia gara in generale, ad eccezione del tiro a terra. la mia sensazione era di aver tirato bene, ma devo analizzare cosa ho sbagliato“.