Domenica 4 Dicembre

Sci, la gioia di Fill: “non mi sono reso conto subito di quello che avevo fatto” [FOTO]

LaPresse/reuters

Peter Fill emozionato, felice e incredulo: è lui il vincitore della Coppa del Mondo di specialità

Grande giorno per lo sci italiano. Peter Fill, classificandosi decimo nella discesa di St. Moritz, si è aggiudicato la Coppa del Mondo di specialità. Tanta gioia e incredulità nel volto dello sciatore azzurro che si dice felicissimo per questo traguardo raggiunto.

LaPresse/reuters

LaPresse/reuters

Gara molto dura, non era facile partire per ultimo, c’era poca luce per il cielo coperto, sono stato fortunato e sono veramente felice. Mi sentivo bene quando ho iniziato, anche gli altri ragazzi erano nelle stesse condizioni, sono stato fortunato in tutta la stagione non ho avuto infortuni. Sono veramente felice di avere adesso questo trofeo in mano“, ha dichiarato Fill. “Non mi sono reso conto subito di quello che avevo fatto, perchè la situazione era complicata di per sè. Quando sono arrivato al parterre mi si sono avvicinati altri atleti per complimentarsi e ho capito di avere portato a compimento la missione”, ha aggiunto Peter. 

LaPresse/reuters

LaPresse/reuters

“E’ stata una stagione difficile, con tante situazioni complicate, sono orgoglioso di avercela fatta. Sa la sarebbero meritata anche Svindal e Paris, purtroppo si sono fatti male ma questo è lo sport, ci vuole un po’ di fortuna e l’ho finalmente avuta. Sono stato regolare per tutta la stagione, penso di essermela meritata. Ringrazio la mia famiglia per essermi stata vicina, è il risultato più importante che potevo conquistare nella mia carriera dopo le due medaglie ai Mondiali ed esserci riuscito per primo in Italia rende tutto ciò ancora più bello“, ha concluso il campione italiano.