Giovedi 8 Dicembre

Sci, Dominik Paris da sogno: l’azzurro ancora sul podio a Kvitfjell

LaPresse/Reuters

Dominik Paris ancora una volta sul podio: lo sciatore azzurro terzo a Kvitfjell

Dominik Paris non si ferma più e dopo la splendida vittoria di sabato nella discesa di Kvitfjell, conquista il podio anche nel superG odierno. Per il 25enne forestale della Val d’Ultimo si tratta del quinto podio stagionale (il primo in superG), del quindicesimo in carriera, il tutto per una grande carica che spingerà l’azzurro verso le Finali della prossima settimana a St. Moritz con uno stato forma smagliante.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Paris ha affrontato la gara in assetto d’attacco, commettendo anche qualche errore di linea, ma riuscendo sempre ad essere molto veloce e a far segnare il terzo tempo finale a 32 centesimi dal vincitore, Kjetil Jansrud, e 15 centesimi dall’austriaco Vincent Kriechmayr, secondo.
Buon ottavo posto anche per Peter Fill, a 90 centesimi da Janrsud, e anche il carabiniere di Castelrotto mostra di essere in palla per le ultime gare stagionali. Per l’Italia c’è anche un buon Christof Innerhofer 15/o, e Mattia Casse 21/o.
Nella classifica di disciplina guida Aleksander Aamodt Kilde con 335 punti, davanti a Svindal con 310 e a Vincent Kriechmayr con 298. In corsa è anche Jansrud che sale a 295 punti. Il migliore azzurro è Dominik Paris, settimo a 212 punti.
L’Italia porta quattro alfieri alle finale, nel superG: oltre a Paris, ci sono Fill (10/o, Innerhofer (12/o) e Casse (13/o).