Giovedi 8 Dicembre

Scherma, Rossella Fiamingo: “mi sento tranquilla e posso dedicarmi alle Olimpiadi”

LaPresse/XinHua

Rossella Fiamingo commenta la sua stagione soffermandosi sulle prossime Olimpiadi di Rio

A margine di un evento organizzato da Wilkinson, la schermitrice azzurra Rossella Fiamingo ha parlato della sua stagione e di cosa si aspetta per l’appuntamento importantissimo delle Olimpiadi di Rio: “di solito nelle gare importanti tiro bene e riesco a dare il meglio di me stessa, speriamo che sia così anche a Rio. La mia è stata finora una stagione molto difficile e piena di problemi, ma fortunatamente ora sono serena, tranquilla e riposata e posso dedicarmi alla grande per le Olimpiadi”.

scherma spadaLa Fiamingo, che ha staccato il pass olimpico domenica nel Grand Prix di Budapest, ha voluto infine esprimere la propria delusione per la mancata qualificazione per la gara a squadre:l’unico rammarico che ho è quello di non essere riuscita a qualificarmi con le mie compagne per la gara a squadre. Al Mondiale sembrava che avessimo toccato il fondo, invece il peggio è arrivato dopo. Ci siamo letteralmente bloccate, è mancato qualcosa da parte di tutti, da parte mia per prima, in quanto non ho tirato bene e forse questo ha condizionato anche le mie compagne. È andata male e mi spiace perchè avremmo avuto la possibilità di conquistare una medaglia“.