Martedi 6 Dicembre

Salone di Ginevra: Audi Q2, la “piccola” della famiglia Q [FOTO]

Audi Q2

Audi fa debuttare al salone ginevrino il suo crossover che promette sicurezza e comodità

Si chiama Audi Q2 ed è il nuovo crossover della casa automobilistica tedesca. Atteso da molti, il “piccolo SUV” ha mostrato il suo volto definitivo al salone svizzero, dove sta stupendo tutti. Le misure della nuova Q2 ci parlano di un auto più piccola di dimensioni rispetto alla sorella maggiore Q3. Infatti, misura in lunghezza di 4,19 metri, in larghezza di 1,79 metri e in altezza di 1,51 metri.

Audi Q2

Audi Q2

Il design dell’auto è simile a quello delle sorelle della gamma Q. Lo stile spigoloso e compatto è testimoniato dalla fascia vetrata ridotta e dal grande montante posteriore che da’ l’idea di essere una “coupè 5 porte”. La griglia anteriore e i fari full-LED, anteriori e posteriori, la rendono sportiva ed elegante. Anteriore e posteriore presentano un sottoscocca tipico delle auto off-road, ma difficilmente la si butterà in fuoristrada visto che è un veicolo da utilizzare tutti i giorni in città. Gli interni sono molto accoglienti ed eleganti. Plancia e volante sono stati curati in ogni singolo dettaglio e i sedili in pelle, anch’essi molto curati, danno la sensazione di comodità. La nuova Q2 dispone di un evoluto sistema di infotainment che comprende un display da 12,3″, il touchpad per la gestione dell’infotainment, le connessioni Wi-Fi e l’head-up display. Il bagaglio ha una capacità variabile che va da 405 litri a 1050 litri. Per quel che riguarda il peso dell’auto, la casa dichiara 1205 kg a secco. Per le motorizzazioni, invece, la casa ha messo a disposizione tre motorizzazioni a benzina e altrettanti per i diesel. Per quanto riguarda le motorizzazioni a benzina si potrà scegliere tra il 3 cilindri da 116 cavalli 1.0 TFSI, il 1.4 TFSI da 150 cavalli e il più potente 2.0 TFSI da 190 cavalli, che di serie monta il cambio automatico doppia frizione S-Tronic 7 marce, disponibile su tutte le motorizzazioni.

Audi Q2

Audi Q2

Per i diesel, invece, si parte dal 1.6 TDI da 116 cavalli per arrivare ai due motori 2.0 TDI da 150 e 190 cavalli. Per quel riguarda il capitolo trazione, si può scegliere tra la trazione anteriore e la trazione integrale Quattro, che è di serie sulle motorizzazioni 2.0 TFSI e TDI da 190 cavalli, mentre per le versioni 1.4 TFSI e 2.0 TDI da 150 cavalli sarà solamente un optional. Gli ausili alla guida sono numerosi e i tra i principali troviamo: la frenata d’emergenza automatica, il cruise control adattivo con mantenimento corsia fino a 60 km/h, riconoscimento segnali stradali e allerta angolo cieco, oltre al parcheggio automatico sia parallelo che perpendicolare. L’Audi ha fatto sapere che la Q2 potrà essere ordinata a partire da metà anno e che sarà distribuita nelle concessionarie ufficiali a partire dal prossimo autunno.