Sabato 10 Dicembre

Salone di Ginevra 2016: Lexus presenta la nuova LC500 h [FOTO e VIDEO]

Lexus svela al pubblico la sua nuova coupé ibrida dotata di un look aggressivo e avveniristico

Lexus, marchio di lusso della casa giapponese Toyota si presenta al salone di Ginevra 2016 in grande stile svelando la nuova LC500 h [Guarda il VIDEO], figlia di quella LC 500 che ha stupito tutti all’ultimo Salone di Detroit per le sue linee. La coupé si sviluppa su un innovativo pianale a trazione posteriore (GA-L) ed è caratterizzata da un’estetica curatissima e interni di fattura artigianale. La scelta dei materiali è stata minuziosa e si è deciso di utilizzare alluminio e carbonio. Il primo è possibile ricercarlo nei cofani, parafanghi e montanti delle sospensioni anteriori [FotoGallery]

Lexus LC500 hIl secondo invece è stato impiegato nella struttura interna delle portiere e nel tetto. Tutto ciò conferisce all’auto più leggerezza e nel contempo resistenza. Vanta un nuovo sistema di alimentazione ibrida chiamato Multi Stage Hybrid System, una combinazione tra un motore convenzionale da 3.5 litri a benzina aspirato in grado di erogare 300 cavalli e 348 Nm di coppia e quello elettrico alimentato da un pacco batterie al litio, collegato con un cambio automatico a quattro marce. In termini di prestazioni, la potenza totale raggiunge i 354 cavalli, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h pari a 5 secondi.

Lexus LC500 hLe quote della Lexus LC500h saranno le seguenti: lunghezza 4760mm, larghezza 1920mm ed altezza 1345 mm, con un passo pari a 2.870 mm. Gli ingegneri della casa nipponica hanno dedicato molta attenzione non solo alla trasmissione, ma anche alle sospensioni anteriori che adottano una particolare configurazione multilink caratterizzata da due bracci superiori e due di controllo inferiori con giunti doppi a sfera su ogni braccio.

Questa disposizione consente di ottimizzare la geometria delle sospensioni per facilitare il controllo preciso di input del guidatore e di mantenere una linea bassa del cofano anteriore. L’auto sarà disponibile con cerchi da 20″ di serie, mentre, su ordinazione, si potranno installare anche quelli da 21″ in alluminio forgiato.