Mercoledi 7 Dicembre

Rebus Italia, Tavecchio avvicina la soluzione: “incontrerò Capello”

Gian Mattia D'Alberto

L’attuale presidente della FICG Carlo Tavecchio parla del dopo Antonio Conte e ammette un incontro con Fabio Capello

 LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Quando sono arrivato mi era stato promesso di lavorare molto di più rispetto a quanto poi sono stato utilizzato. Non volevo mancare di rispetto a nessuno. Pensavo di essere utilizzato di più, ma questo non è avvenuto”, una stoccata in piena regola quella di Antonio Conte. L’attuale Commissario tecnico della Nazionale ha attaccato i vertici della FIGC nel corso della conferenza stampa di ieri, ma da Carlo Tavecchio nessuna risposta. “Io non devo replicare a nessuno”, le parole del presidente della Federcalcio italiana che è già a lavoro per cercare di individuare il sostituto di Conte. Tra i tanti nomi fatti in questi giorni, spicca anche quello di Fabio Capello che, come ammesso dalla stesso Tavecchio, incontrerà con ogni probabilità già quest’oggi: “Vedrò Fabio Capello e anche altri”. Poche parole ma significative, la candidatura di Fabio Capello per la panchina della Nazionale italiana dopo gli europei avanza sempre più.