Martedi 6 Dicembre

“Parole senza senso di gente irrilevante”, che sfogo di Ljajic!

LaPresse/Spada

L’attaccante dell’Inter Adem Ljajic risponde alle accuse arrivate dalla stampa serba dopo la sconfitta della sua Nazionale con la Polonia

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

“Parole senza senso di gente irrilevante, che magari parla per interesse personale”. La stoccata è servita, firmata Adem Ljajic. Nel mirino dell’attaccante dell’Inter, le critiche arrivate dopo la sconfitta della Nazionale serba contro la Polonia. “Loro sono una grandissima squadra, che si è qualificata per l’Europeo riuscendo a battere anche la Germania e ha giocato con tutte le sue forze. Però ti tocca sentire questi commenti senza senso. Siamo scesi in campo per vincere, abbiamo giocato meglio ma non è arrivata la vittoria. Ma siamo soddisfatti di quanto abbiamo fatto e se giochiamo sempre come mercoledì i risultati arriveranno. Il calcio è questo, noi andiamo avanti. L’atmosfera nel gruppo è perfetta; se continuiamo a giocare come abbiamo fatto con la Polonia credo che non ci saranno problemi quando ci saranno da giocare le qualificazioni alla prossima Coppa del mondo. Dipende tutto da noi. Problemi psicologici? Questo non lo so, ma sono convinto che giocando ogni partita come quella contro la Polonia arriveranno i risultati. La cosa più importante è lavorare bene in campo, perché ognuno sa quello che deve fare. E questo non può che portare progressi, spero già dalla prossima partita”, le forti parole di Adem Ljajic rilasciate sul sito della Federazione serba.