Sabato 10 Dicembre

Palermo, altro show di Zamparini: “calciatori senza vergogna. Vazquez? Voglio darlo al Napoli”

LaPresse/Anastasi Davide

Il Presidente del Palermo Maurizio Zamparini si sfoga contro allenatore e squadre e poi ammette: “voglio dare Vazquez al Napoli”

anastasi davide

anastasi davide

L’ennesima sconfitta e una classifica che inizia ad assumere contorni davvero preoccupanti. Zona retrocessione a solo un punto, con il Frosinone che sembra stare decisamente meglio, per il Palermo finale di stagione tutt’altro che sereno. “Il modo di giocare di Iachini non lo approvo in maniera assoluta. Deve capire che il Palermo deve giocare a calcio, noi non stiamo giocando a calcio. Se è questa la mentalità che gli vuole dare Iachini perdiamo 5-0 contro il Napoli. Proprio oggi mi sono fatto dare il monte stipendi di Frosinone e Carpi, guadagnano 5-6 milioni in tutto, noi 35. Lo dico ai miei giocatori, so che non si vergogneranno, perché i calciatori sono fatti così: non si vergognano, assolutamente, pensano solo ai soldi”, si sfoga così Maurizio Zamparini ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Il Presidente rosanero parla poi così del futuro di Franco Vazquez: “E’il miglior trequartista che c’è in Europa per adesso. Allo stato attuale il Mudo è metà squadra del Palermo. Ha il calcio nel sangue. Mi auguro vada al Napoli e non al Milan né alla Juventus. L’importante è che non tiri troppo sul prezzo“, conclude.