Mercoledi 7 Dicembre

Ovazione per Totti, Malagò applaude: “tutti copino la sportività del Bernabeu”

LaPresse/EFE

Il presidente del Coni Giovanni Malagò applaude il gesto di sportività del pubblico del Bernabeu nei confronti del capitano della Roma Francesco Totti

Un applauso infinito già entrato di diritto nella storia. Quello che ieri sera il Santiago Bernabeu ha riservato al momento dell’ingresso in campo di Fancesco Totti è un riconoscimento destinato solo ai più grandi. “La standing ovation del Bernabeu per Totti? Non è una questione di essere tifosi della Roma o di Totti, quello del Bernabeu è stato un gesto di sportività che tutti dovrebbero copiare. Come è già successo con Del Piero, Maldini, Zanetti e come accadrà con Buffon, certi gesti vanno riservati a tutti i grandi campioni anche negli stadi dove, sportivamente parlando, sono stati più odiati”, afferma il presidente del CONI, Giovanni Malagò.

Malagò ha poi espresso il proprio pensiero anche sul futuro del capitano giallorosso: “Lui potrà fare di tutto in futuro. Potrà – riporta una nota ANSA – essere un ambasciatore per il calcio ma anche un dirigente sportivo. Parliamo di una persona che ce la mette tutta quando fa una cosa, rappresenterebbe un valore aggiunto per chiunque”.