Giovedi 8 Dicembre

Nuovi sponsor per la Sharapova: ecco i lecca-lecca “100 % Sharapova Meldonium free”

LaPresse/Reuters

La Sharapova nonostante lo stop per doping, ha ricevuto proposte di lavoro da diversi nuovi sponsor mentre c’è chi lancia una nuova linea di lecca-lecca usando la tennista nello slogan

Il polverone sollevato dallo stop per doping della tennista russa Maria Sharapova, porta dietro di sè conseguenze anche per chi aveva legato il proprio marchio all’immagine della Sharapova. Gli sponsor sono divisi: persi alcuni marchi che hanno deciso di abbandonare la tennista per non ricevere un ritorno d’immagine negativo, la siberiana ha trovato nuovi acquirenti. Tinkoff (banca russa), e la società Kvas, hanno chiesto a Maria di diventare la nuova testimonial. Ingegnosa o controversa, dipenda dai punti vista, la proposta della società Rubis Cookies: mettere sul mercato una propria linea di lecca-lecca supportati da un curioso slogan, ovvero 100 % Sharapova Meldonium free, al prezzo di 50 rubli.