Lunedi 5 Dicembre

Nuoto, Paltrinieri e Pellegrini show: crono fantastici al ‘Città di Milano’

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Gregorio Paltrinieri e Federica Pellegrini si esaltano nella competizione milanese, facendo segnare crono da urlo

Grandissima prestazione di Gregorio Paltrinieri al trofeo Città di Milano. Il nuotatore azzurro, nei 1500 sl, fa segnare un crono stratosferico (14’40”61) molto vicino al suo primato europeo, capace di far sobbalzare sulla sedia tutti i propri avversari internazionali.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

A otto secondi dal vincitore si piazza il compagno di mille avventure Gabriele Detti, autore del personale in 14’48”86. “Non mi aspettavo di andare così forte – commenta Paltrinieri nel dopo gara – non abbiamo scaricato nemmeno un giorno prima di questo appuntamento e sinceramente sarei stato soddisfatto di scendere sotto i 15 minuti. Anche nel riscaldamento le sensazioni non erano così buone, sono partito per fare del mio meglio pur non essendo al massimo della forma. E se faccio 14’40” in queste condizioni…“. Per non essere da meno, dopo lo show di Paltrinieri ecco quello di Federica Pellegrini che, dopo cinque settimane di raduno americano, conquista il quarto posto nella classifica mondiale stagionale fermando il crono in 1’55”92. “Onestamente non me l’aspettavo di scendere a 1’55” – commenta la Pellegrini – mi sarebbe bastato nuotare 1’57”: davvero un buon test in pieno carico. L’appuntamento principale primaverile sarà quello degli Assoluti di Riccione, ma sono davvero contenta di cosa sto facendo in questo periodo e di come mi sento in allenamento“.