Domenica 4 Dicembre

Nesta esalta Ancelotti: “nettamente il migliore, per me è come un padre. Su Maldini…”

L’ex difensore di Lazio e Milan Alessandro Nesta, oggi allenatore dei Miami FC, esalta Carlo Ancelotti: “è stato il mio miglior mister, adesso lo chiamerò spesso”

Jonathan Moscrop

Jonathan Moscrop

Un passato da giocatore tra i più forti al mondo, in presente (e un futuro) da allenatore ancora tutto da scrivere. Ma Alessandro Nesta, oggi tecnico dei Miami FC, ha le idee chiare sui modelli da seguire in panchina: “Ancelotti è stato il mio miglior mister. Ci ho lavorato per 8 anni, ed era nettamente il migliore, sia nel modo in cui gestisce il gruppo sia la tattica. Per me è come un padre. Ogni volta che cambia squadra vince qualcosa, e penso voglia fare lo stesso col Bayern Monaco. Ora dovrò chiamarlo ancora di più, perchè ho bisogno di lui”, le parole Nesta rilasciate nel corso un’intervista alla BBC.

Nesta, come riportato da MilanNews.it, commenta la sua esperienza da allenatore in MLS: “E’ molto difficile iniziare in un altro Paese e ad un livello diverso. Tenterò di dare la mia esperienza ai ragazzi, ma non è facile. I due proprietari sono italiani, e per me è un bene. Io vivo qui a Miami da 3 anni e questa è la mia nuova casa. Iniziare qui è un bene per me e per la mia famiglia. Quando sono stato contattato, dopo 10 minuti ho accettato l’offerta di essere il nuovo allenatore, perché per me Maldini è come un fratello: i proprietari vogliono vincere subito, già dal primo anno, proveremo a farlo”.