Venerdi 9 Dicembre

Nba: Golden State ancora da record, Curry e Thompson inarrestabili

LaPresse/Reuters

Steph Curry e Klay Thompson regalano spettacolo ed emozioni ai tifosi dei Golden State Warriors

Solo un azzurro in campo nelle partite di Nba della notte italiana: i 17 punti di Marco Belinelli, rientrato dopo un problema alla schiena, non bastano ai suoi Sacramento Kins per aggiudicarsi la vittoria contro gli Orlando Magic. Ancora una volta Golden State da record! I Warriors conquistano infatti la 47esima vittoria casalinga consecutiva, la 58esima su 64 gare stagionali. Curry e Thompson metto a segno complessivamente 71 punti: il primo ne mette a referto 31, il secondo 37. Da evidenziare la tripla di Ricky Rubio, a 0.2 secondi dalla fine, che permette ai suoi Minnesota di battere gli Oklahoma. Bene anche gli Houston Rockets trascinati dai 32 punti di James Harden.

Questi i risultati delle partite disputate nella notte nel campionato di basket Nba:

Charlotte Hornets-Detroit Pistons 118-103
Philadelphia 76ers-Brooklyn Nets 95-89
Boston Celtics-Houston Rockets 98-102
Chicago Bulls-Miami Heat 96-118
Memphis Grizzlies-New Orleans Pelicans 121-114
Oklahoma City Thunder-Minnesota Timberwolves 96-99
Utah Jazz-Washington Wizards 114-93
Sacramento Kings-Orlando Magic 100-107
Golden State Warriors-Portland Trail Blazers 128-112
L.A. Clippers-New York Knicks 101-94