Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Lorenzo ‘zittisce’ Valentino Rossi: “le sue parole non mi influenzano”

LaPresse/Xinhua

Il campione del mondo torna a parlare del suo futuro, lanciando una frecciatina a Valentino Rossi

Il futuro di Jorge Lorenzo continua a tenere banco in casa Yamaha, dove sale la preoccupazione di perdere il campione del mondo in vista della prossima stagione. La bozza di contratto già firmata dalla casa di Iwata è sul tavolo del pilota spagnolo che, tuttavia, non ha ancora deciso cosa fare.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

A margine di un evento promozionale svoltosi a Barcellona, Jorge Lorenzo è tornato sulla questione sottolineando come non saranno le parole di Valentino Rossiconvinto che lo spagnolo non abbia le palle per andare in Ducati, a fargli cambiare idea. “Nessuna dichiarazione che farà Valentino Rossi influenzerà la decisione che prenderò per il futuro. Faccio uno sport individuale dove trovarsi bene o male con il compagno di team non è una cosa fondamentale. Deciderò io il mio futuro – continua Lorenzo – sono sempre stato il capitano di me stesso. Al momento ho solo un’offerta della Yamaha, ma non ho ancora deciso, lo farò in queste settimane. I fattori chiave sono tre: innanzitutto il valore della moto perchè voglio vincere ed essere competitivo, poi il fattore economico, quindi la fiducia che ti può dare il team. C’è chi dice che non mi sento sufficientemente apprezzato, non è così, è falso“.