Domenica 4 Dicembre

MotoGp, Dovizioso fiducioso: “abbiamo un pacchetto competitivo, ci aspettiamo molto”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Il pilota della Ducati Andrea Dovizioso presenta la gara in Argentina, puntando molto sulla potenza della sua moto

La stagione 2016 di MotoGp è finalmente entrata nel vivo. Dopo la gara del Qatar, dove ha trionfato Jorge Lorenzo seguito da Andrea Dovizioso e Marc Marquez, i piloti si ritrovano adesso in Argentina per il secondo appuntamento dell’anno, che si prospetta ancora più appassionante ed emozionante del primo. Andrea Iannone ha voglia di riscatto dopo la caduta di Losail, Valentino Rossi vuole ripetersi e regalare la seconda gioia consecutiva a tutti i tifosi argentini che tanto lo amano mentre Lorenzo vuole confermarsi il più veloce.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Chi ha voglia di confermare i progressi mostrati in Qatar è Andrea Dovizioso, pronto a tutto pur di tornare alla vittoria: “sono contento per la nostra partenza perchè abbiamo avuto buone sensazioni” commenta il pilota Ducati in conferenza stampa. “Esserci confermati al secondo posto, come accaduto un anno fa, è stato importante, andare bene in Qatar ci ha reso felici e dobbiamo continuare cosi. Tutto ancora può accadere e dobbiamo vedere come si comporterà la moto in Argentina, in Texas e a Jerez. Dobbiamo essere concentrati e veloci a capire la strada da seguire per il week-end e soprattutto come gestire le gomme e l’assetto della moto. Arriviamo qui con un pacchetto competitivo, mi sento bene in sella alla Desmosedici e credo che siamo pronti. Su questo circuito corriamo solo da due anni e per questo motivo non sappiamo molto sulle caratteristiche dell’asfalto per cui tutto può succedere, arriviamo dal Qatar con un ottimo risultato e questo ci aiuterà molto“.