Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, Valentino Rossi sulla scia di Maverick: Brivio dispiaciuto

Valentino Rossi segue la scia di Maverick durante le prime libere della stagione 2016 di Moto Gp: Davide Brivio dispiaciuto, ma trova il lato positivo

La stagione 2016 di Moto Gp è finalmente iniziata. I piloti sono saliti in sella alle loro moto ieri per la prima sessione di prove libere dell’anno sul circuito di Losail, in Qatar. Il più veloce è stato ancora una volta Jorge Lorenzo, seguito dal suo compagno di squadra Valentino Rossi e dal ducatista Andrea Iannone. Sono nate già le prime polemiche: Rossi ha segnato i suoi tempi migliori seguendo la scia di Maverick Vinales.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Se il pilota Suzuki non sembra infastidito dalla cosa, il team manager del team di Newhaven si dice dispiaciuto di quanto visto in pista ieri in Qatar. “Mi è spiaciuto che Valentino e Barbera abbiano fatto il loro tempo seguendo Maverick, ma va bene così. E’ stato interessante vedere Valentino dietro, perché l’anno scorso ci superava subito e se ne andava, e ora ha rallentato un po’ il suo ritmo per poter usare Maverick. Conoscendo Valentino, sono sicuro che abbia usato due o tre giri per studiare meticolosamente Maverick“, ha dichiarato Davide Brivio secondo quanto riportato su As.