Mercoledi 7 Dicembre

Moto Gp, Valentino Rossi rinnova il contratto? Il pronostico di Kevin Schwantz

LaPresse/Reuters

Valentino Rossi gareggerà ancora per due anni? Ce lo dice Kevin Scwantz

La stagione 2016 di Moto Gp è entrata nel vivo: dopo la conferenza stampa di ieri, i piloti si preparano per scendere in pista nella prima sessione di libere, che andrà di scena nel tardo pomeriggio di oggi. Cresce sempre più l’attesa: domenica, nella prima gara dell’anno, si capiranno le prime cose. Saranno veramente le Yamaha di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi le più veloci e competitive? Marquez riuscirà a far bene nonostante i problemi riscontrati durante i test invernali?

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Lo scopriremo presto e, soprattutto, inizieremo a capire se il pilota di Tavullia riuscirà ad ottenere buoni risultati: da questo infatti dipende il futuro di Vale, gareggerà ancora per due anni solo se riuscirà ad essere competitivo. Kevin Schwantz, ex pilota, in un’intervista a Motorsport.com ha lanciato un suo pronostico: “so che è interessato a un possibile rinnovo di contratto, ma tutto dipenderà dalla sua competitività. Se Rossi e la sua squadra riusciranno a capire cos’è che rende [Jorge] Lorenzo così veloce e saranno in grado di fare lo stesso, penso che continuerà a correre”.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

L’ex iridato 500 ha poi ammesso che senza Valentino Rossi, la situazione in Moto Gp sarà completamente diversa: “quando si parla di corse, continueremo a vedere quello che abbiamo visto anche l’anno scorso: quando per gli altri le cose non girano perfettamente, Rossi sarà lì pronto a trarne vantaggio. Ora ha 37 anni e non so come sarebbe questo sport senza di lui: sicuramente ci sarebbe ancora una grande competizione, ma forse meno spettatori”, ha concluso Schwantz.