Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp, Rossi-Marquez come Senna e Prost: “rivalità sempre presente”

LaPresse/EFE

Inizia la stagione 2016 di Moto Gp: i piloti in conferenza stampa in Qatar rispondono alle prime domande dei giornalisti

La stagione 2016 di Moto Gp entra nel vivo: i top riders si sono finalmente riuniti per la prima conferenza stampa dell’anno. Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Marc Marquez, Dani Pedrosa, Andrea Iannone e Maverick Vinales si sono presentati oggi in Qatar davanti ai giornalisti. Dopo aver rotto il ghiaccio iniziano le prime domande più mirate e pungenti. Inevitabile un commento sui rapporti, ormai complicati, tra i piloti, paragonati a quelli tra Senna e Prost e tra Phil Read e Agostini.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Innanzitutto sono molto contento di sentire il mio nome al fianco al nome di questi grandissimi sportivi. La rivalità certo, è sempre presente, ma è sempre qualcosa di extra nel mondo delle moto. Non penso che accadrà nulla di particolare, nulla di speciale, penso che in pista tutti tenteranno di dare il massimo per arrivare primi, senza niente di particolare“, ha risposto Valentino Rossi. “Abbiamo visto nel Moto Gp che si tenta di battere i propri avversari, io ne ho 20 qui. Tutti devono lottare contro tutti per vincere il titolo. Questo è il mio obiettivo, vincere il titolo!“, ha invece commentato Marquez.