Domenica 11 Dicembre

Moto Gp, pronostico Rossi: “il favorito è Lorenzo”

Lapresse/Reuters

Inizia la stagione 2016 di Moto Gp: le sensazioni di Valentino Rossi per questo nuovo Mondiale che sta per iniziare

La stagione 2016 di Moto Gp entra nel vivo: i top riders si sono finalmente riuniti per la prima conferenza stampa dell’anno. Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Marc Marquez, Dani Pedrosa, Andrea Iannone e Maverick Vinales si sono presentati oggi in Qatar davanti ai giornalisti, conclusasi poco fa. Un clima abbastanza rilassato, senza troppe smancerie ma anche senza le “solite” frecciatine. I piloti hanno commentato le novità della stagione 2016, hanno ricordato l’anno passato e si sono detti, chi più chi meno, pronti per la nuova sfida. Terminata la conferenza stampa Valentino Rossi ha parlato ancora, questa volta ai microfoni di Sky Sport, spiegando meglio nel dettaglio la sua collaborazione con Luca Cadalora e le sue sensazioni per questa nuova, appassionante, stagione. “Ormai si vedono tante cose col computer e con la telemetria ma in pista è un’altra cosa. Avere una persona con un occhio esperto come Cadalora può vedere quell’ultimo pelo, quell’ultimo 10% che dal computer non si vede. Lui guarda i punti in cui ho qualche problema e mi dice cosa vede live dalla pista“, ha dichiarato Rossi.”Io mi sento molto simile all’anno scorso. Mi sento abbastanza in forma e motivato. I test sono andati abbastanza bene ma adesso bisogna vedere cosa succederà in gara. Ci sarà da soffrire e lavorare ma magari anche divertirsi“, ha aggiunto il pilota di Tavullia. “Secondo me Lorenzo è il chiaro favorito per la vittoria del campionato, è quello che ai test è andato più forte di tutti, poi viene Marquez che ha avuto sì dei problemi ma poi li hanno risolti, e poi la storia ci dice che la Honda arriva sempre, purtroppo per noi, e poi è andato molto forte Vinales, sono andato bene io, in Qatar sono andate bene anche le Ducati. Io mi terrei Lorenzo Marquez e io come favoriti“, ha concluso il 9 volte campione del mondo.