Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, problemi in casa Honda? Marquez: “abbiamo ancora qualche difficoltà”

Marc Marquez consapevole: tanti problemi ancora da risolvere dopo la seconda giornata di test in Qatar

E’ andata di scena oggi sul circuito di Losail la seconda giornata dell’ultima sessione di test invernali di Moto Gp. I piloti sono tornati nuovamente in sella alle loro moto dopo i test di Sepang e Phillip Island in Qatar, dove il 20 marzo avrà inizio la stagione 2016 di Moto Gp. Nella giornata di ieri il più veloce è stato Jorge Lorenzo, seguito da Maverick Vinales e Valentino Rossi. Le cose sono però cambiate oggi. Il giovane pilota Suzuki è stato il più veloce seguito da Andrea Iannone e Jorge Lorenzo. Non benissimo invece le due Honda, Marquez sempre nelle retrovie, mentre Pedrosa riesce a far meglio della prima giornata.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Da ieri a oggi abbiamo fatto qualche passo avanti. Abbiamo migliorato le sensazioni nel mezzo della curva, la moto gira un po’ di più, e questo ci ha permesso di ridurre i tempi, ma continuiamo ad avere alcuni problemi nella partenza”, ha spiegato Marc Marquez. “Il ritmo è buono, anche se abbiamo ancora qualche difficoltà nel trovare aderenza sulla ruota posteriore. Sia con pneumatici nuovi che usati i crono sono uguali, non riusciamo ad approfittarne ed è dove stiamo lavorando di più. Nell’ultima partenza abbiamo testato i piccoli flap. Dovremo analizzare bene, perché abbiamo fatto una sola uscita a quattro giri, quindi dovremo continuare ed evolvere, perché è solo il primo prototipo. Domani cercheremo di fare un nuovo passo avanti”, ha concluso il giovane pilota di Cervera. Adesso non si attende altro che la fine dell’ultima giornata di test da poco iniziata in Qatar.