Venerdi 9 Dicembre

Moto Gp, Marco Lucchinelli svela: “ecco qual è la forza di Valentino Rossi”

LaPresse/Reuters

Marco Lucchinelli certo che Valentino Rossi farà bene in questa stagione 2016 di Moto Gp ormai al via

La stagione 2016 di Moto Gp è finalmente entrata nel vivo. L’attesa è terminata: i piloti sono attualmente in pista per la prima sessione di libere della stagione. Tutti gli occhi sono puntati sul trio RossiMarquezLorenzo, con una maggiore focalizzazione sul pilota di Tavullia, che in base a come andranno le prime gare dell’anno deciderà se continuare a correre ancora per due anni o ritirasi. C’è chi è certo che Vale riuscirà a far bene! Tra questi c’è Marco Lucchinelli, campione del mondo nell’81 nella classe 500.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Valentino Rossi col cambio di regolamento è quello che può trovare più vantaggi perché cade meno degli altri e potrebbe adattarsi all’elettronica meglio degli altri. Lorenzo può dargli noia perché quando è ok forse è il più veloce, per Marquez vedremo cosa farà. Poi mi aspetto sorprese anche dagli altri“, ha spiegato l’ex pilota all’Adnkronos. “Sarebbe ora di finirla e si dovrebbe ripartire da zero facendo il mondiale come siamo abituati, dovrebbe esserci una battaglia onesta e basta, finendola coi rancori. Io ho continuato a correre, c’erano piloti che non mi stavano simpatici con cui ho dovuto battagliare ma c’è un limite a tutto. Se ci sono dei sorpassi noi siamo lì per questo, come è stato in linea di massima lo scorso anno, è stato un mondiale di MotoGp che mi è piaciuto fino alla Malesia e poi è diventato un’altra cosa“, ha aggiunto Lucchinelli facendo riferimento ai rapporti ormai difficili, quasi assenti, tra Rossi e Lorenzo e Rossi e Marquez.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Valentino lotterà sempre per il titolo, a differenza di Lorenzo che va fortissimo ma con due gocce d’acqua va in difficoltà, Rossi è completo perché quando è tutto a posto finisce sia che ci sia la pista bagnata che quella asciutta, è la sua forza“, ha concluso Lucchinelli.