Lunedi 5 Dicembre

Moto Gp, Jarvis svela: “il rapporto tra Jorge e Vale è raffreddato, ma…”

Jorge vs Vale: il rapporto tra i due piloti nel tempo raccontato da Lin Jarvis

La stagione 2016 di Moto Gp si avvicina sempre più, i motori verranno accesi già il 17 marzo per le prime sessioni di prove libere e, probabilmente, i piloti si incontreranno nella tradizionale conferenza stampa del giovedì, anche se, visti i problemi nati lo scorso anno, non si sa ancora cosa l’organizzazione ha deciso di fare. Sempre più curiosi i fan di sapere come sarà il rapporto tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi dopo quanto accaduto nello scorso finale di stagione. Di certo i due non vanno d’amore e d’accordo, ma Lin Jarvis è certo che la situazione è diversa da quel lontano 2010 e che potrebbe migliorare col tempo.

LaPresse/Efe

LaPresse/Efe

Io non credo che sia lo stesso. Allora si trattava di una dinamica diversa. L’anno scorso sono stati in pista senza problemi l’uno con l’altro. Nel 2009 e 2010 è stato diverso. I piloti che si sono davvero scontrati lo scorso anno sono stati Rossi e Marquez”, ha dichiarato il Managing Director Yamaha in un’intervista a speedweek.com. Nel rapporto tra il 2008 e il 2010 abbiamo avuto diverse fasi. Come Jorge nel 2008 era l’ultimo arrivato, Valentino era già una stella; questo ha creato una certa dinamica. Quando Jorge stava migliorando tutto è cambiato, soprattutto quando Jorge è diventato Campione del Mondo nel 2010. Ma questo è normale“, ha aggiunto Jarvis.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Quando è tornato nel 2013 è stato ancora una volta diverso, perché Jorge era il re. Anche se Vale non era così competitivo aveva un sacco di fan. Hanno convissuto bene fino a circa il 16° GP l’anno scorso. Fino ad allora, tutto era in armonia. Le ultime tre gare hanno comunque cambiato tutto. Non vi è dubbio che il loro rapporto si è raffreddato da allora. Sono entrambi professionisti e accettano l’un l’altro di essere sia compagni di squadra sia rivali”, ha concluso il Managing Director del team di Iwata.