Martedi 6 Dicembre

Moto Gp, Iannone pronto per il Qatar: “quest’anno la lotta tra i primi sarà incerta”

LaPresse/Reuters

Andrea Iannone pronto per l’esordio stagionale in Qatar previsto per il 20 marzo sul circuito di Losail

La stagione 2016 di Moto Gp sta per iniziare. Mancano ormai pochissimi giorni al primo, entusiasmante, Gran Premio dell’anno. I motori si accenderanno già giovedì 17 marzo per la prima sessione di prove libere, mentre sabato si entra nel vivo con le qualifiche e domenica tutti pronti per la gara. Dopo le tre sessioni di test invernali i piloti sono finalmente, chi più chi meno, pronti per gareggiare sul circuito di Losail, in Qatar. Carichi e sereni i piloti della Ducati.
LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Ho bellissimi ricordi del GP del Qatar 2015, quando ho fatto un’ottima gara e sono riuscito a salire sul podio per la prima volta in MotoGP. Quest’anno credo che la lotta fra i primi sarà ancora più incerta ed i piloti saranno tutti più vicini, a causa delle novità introdotte dal regolamento“, ha dichiarato Andrea Iannone. “Sono convinto che potremo essere competitivi e faremo di tutto per essere protagonisti e provare a salire di nuovo sul podio. L’ultimo test in Qatar è stato quello più positivo perché, giorno dopo giorno, sono riuscito a migliorare il mio feeling con la Desmosedici GP e con le gomme Michelin. Abbiamo lavorato bene, ma siamo solo all’inizio con la nuova moto e c’è ancora tanto potenziale da sfruttare”, ha concluso il pilota Ducati.