Domenica 4 Dicembre

Moto GP, Dani Pedrosa scontento dopo i tre giorni di test in Qatar

LaPresse/Alessandro La Rocca

Daniel Pedrosa non è soddisfatto dei risultati ottenuti in Qatar nell’ultima sessione di test prima dell’esordio stagionale

E’ andata in scena ieri sul circuito di Losail la terza giornata dell’ultima sessione di test invernali di Moto Gp. I piloti sono tornati nuovamente in sella alle loro moto dopo i test di Sepang e Phillip Island in Qatar, dove il 20 marzo avrà inizio la stagione 2016 di Moto Gp. Il più veloce è stato ancora una volta Jorge Lorenzo, seguito a sorpresa da Redding, terzo invece Vinales. E’ riuscito ad ottenere dei miglioramenti Marc Marquez che dopo due giorni nelle retrovie è riuscito a chiudere col quarto tempo l’ultima giornata di test.

dani pedrosaNon è andata altrettanto bene invece l’altra Honda guidata da Daniel Pedrosa. “Oggi non ci rimanevano molti pneumatici, quindi non abbiamo potuto provare molto e ho finito più presto del solito. Purtroppo, le conclusioni non sono del tutto soddisfacenti. Durante i tre giorni abbiamo cercato di fare molte prove e resteranno comunque alcune idee da applicare la prossima volta che torniamo in pista”, ha dichiarato Pedrosa al termine dei tre giorni di test in Qatar. “Con i dati ottenuti negli ultimi allenamenti, i tecnici stanno andando a lavorare in Giappone per provare a fare alcuni cambiamenti per il GP. Vedremo se sono favorevoli e se riusciamo ad avere una migliore performance”, ha concluso lo spagnolo.