Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, Casey Stoner torna in pista in Qatar

LaPresse/Simone Rosa

Casey Stoner torna in pista in Qatar, non nel test IRTA ma il giorno dopo: Dall’Igna spiega perchè

La stagione 2016 di Moto Gp si avvicina sempre più: i piloti torneranno a sfidarsi il 20 marzo in Qatar dove, da domani, affronteranno l’ultima sessione di test invernali. Proprio a Losail, sul circuito di Doha, tornerà in pista, dopo l’ottima prestazione di Sepang, Casey Stoner, testimonal e collaudatore ufficiale della Ducati.

dall'ignaIl test in Qatar servirà sicuramente ad apportare modifiche in termini di impostazione. Questo non significa che noi porteremo nuove parti in Qatar. Abbiamo bisogno di concentrare il lavoro sul set-up per migliorare il nostro feeling con le nuove gomme Michelin. Questo è il nostro obiettivo principale per il test del Qatar”, ha dichiarato Luigi Dall’Igna a Motogp.com. Il Direttore Generale Ducati Corse ha poi spiegato il ruolo di Stoner, che scenderà in pista in Qatar sabato e domenica, quando i test per gli altri piloti saranno finiti: “con Casey faremo un altro test, ma non sarà in pista nel test IRTA. Inizieremo a lavorare con lui il giorno dopo. Testerà due giorni la moto per vedere se siamo in grado di trovare alcuni miglioramenti. Quindi vogliamo capire meglio il comportamento della moto con le nuove gomme“.