Domenica 4 Dicembre

Morata torna al Real Madrid, le prime ammissioni: “fa parte della nostra famiglia”

LaPresse/Daniele Badolato

Il Real Madrid sempre più convinto di esercitare la clausola di recompra per Alvaro Morata: dalla Spagna arrivano le prime importanti ammissioni

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Tre indizi fanno una prova, quella che i tifosi Juventini difficilmente faticheranno ad accettare. Dopo la show in Champions League contro il Bayern Monaco, il Real Madrid ha deciso di esercitare il diritto di recompra su Alvaro Morata. Juventus che, seppur a malincuore, non potrà opporsi alla decisione: per i bianconeri consolazione da 30 milioni di euro. Se qualcuno avesse ancora delle titubanze sulla volontà madrilena di riportare ‘a casa’ Alvaro Morata, basta ascoltare le parole di Emilio Butragueño – storico ex attaccante merengues e oggi direttore delle relazioni istituzionali del Real Madrid – subito dopo il netto successo della formazione di Zinedine Zidane sul Siviglia: “Morata? Quei giocatori che hanno giocato nel Real Madrid, sono sempre parte della famiglia del Madrid e siamo sempre felice per loro”. Meno contenti di certo i tifosi della Juventus…