Sabato 10 Dicembre

Mondiali di Biathlon, Windisch entusiasta: “la mia caratteristica è quella di non mollare mai”

LaPresse/Fabio Ferrari

Grande prova di Diminik Windisch nello sprint di Oslo, una prestazione super che gli ha regalato un ottimo quinto posto

Un quinto posto ottenuto con le unghie e con i denti, al termine di una rimonta stupenda coronata dalla soddisfazione di aver dato il massimo.

Dominik

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

è soddisfatto della prova fornita nello sprint dei Mondiali di Biathlon in corso di svolgimento a Oslo, una gara dominata da Martin Fourcade capace di conquistare il settimo oro in carriera. “Sono molto soddisfatto – commenta Windisch – non pensavo di fare così bene. Ho sentito che negli ultimi giorni stavo migliorando e sono andato a tutta. Avevo molta adrenalina che mi spingeva ad andare forte. Al primo tiro ho visto che il vento tirava verso sinistra e ho dato racche, ma poi ho dovuto modificare e ho perso del tempo. Una mia caratteristica è quella di non mollare mai – prosegue Windisch -. È così che ho sempre fatto nella mia carriera e, adesso che ho maturato esperienza, i risultati arrivano. Questo risultato è molto importante anche per la gara ad inseguimento“.