Martedi 6 Dicembre

Milano-Sanremo, Arnaud Demare non sta nella pelle: “sono sconvolto, ho fatto qualcosa di enorme”

©Francis Nicolas/Maxppp

Demare si aggiudica la 107esima edizione della Milano-Sanremo e, a fine gara, esprime tutta la sua soddisfazione

Grande spettacolo oggi nella Classica primaverile d’Italia: la Milano-Sanremo 2016. Un’edizione, la 107esima, davvero particolare, caratterizzata dopo anni di pioggia, vento e maltempo, da condizioni meteo perfette, sfruttate a dovere da Arnaud Demare capace di avere la meglio nello sprint finale e di mettersi in tasca un successo davvero entusiasmante. “Sono sconvolto, non credo ancora a quello che ho fatto” commenta lo stesso Demare ai microfoni di Rai Sport dopo il successo di oggi. “Mi fa pensare a tutti i sacrifici, alle volte in cui ho pedalato da solo, ci sono dei giorni in cui la vita ti sorride, ed è davvero fantastico. Non mi sono reso conto subito all’inizio, mi chiedevo se ci fosse qualcuno davanti. Non ho molto da dire, sono sorpreso di quello che ho fatto. La Milano-Sanremo è qualcosa di troppo grande per me. Sono felice, è davvero incredibile“.