Domenica 4 Dicembre

Milan, Sconcerti boccia Bacca: “non è e non sarà mai un fuoriclasse”

LaPresse/Spada

Dopo essere stato pubblicamente attaccato da Sinisa Mihajlovic, per Carlos Bacca arriva una bocciatura importante anche da parte di Mario Sconcerti

Una sconfitta che potrebbe lasciare il segno in casa rossonera. A finire sul banco degli imputati dopo il ko con il Sassuolo che allontana quasi definitivamente il Milan dalla zona Champions è Carlos Bacca. “Sul gol di Duncan doveva essere cinque metri più avanti, è questione di concentrazione”, le dure parole di Mihajlovic verso il colombiano reo di non aver rispettato una marcatura sullo schema dal quale è scaturito il gol del Sassuolo. Ad esprimere un parere su Carlos Bacca, bomber principe del Milan, è stato l’autorevole firma del giornalismo italiano Mario Sconcerti nel corso della trasmissione Terzo Tempo andata in onda su Sky Sport: “Bacca è uno che deve fare gol ed è capace di farli. A me aveva già sorpeso per questo ai tempi del Siviglia. Il problema è che il colombiano ha una tendenza a estraniarsi dal gioco che aiuta la squadra. E’ fantastico a sfruttare l’unica occasione che ha, ma non è e non sarà mai un fuoriclasse. La realtà è questa”