Martedi 6 Dicembre

Milan, dietrofront Berlusconi: “Mihajlovic resta se vince la Coppa Italia”

LaPresse/Spada

Colpo di scena nel futuro di Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Milan, Berlusconi ammette: “le colpe del gioco non bello possono essere anche della squadra e della società”

Pacific Press

Pacific Press

Colpo di scena inaspettato, sicuramente anche per lui, per Sinisa Mihajlovic. Da molti considerato già esonerato in vista della prossima stagione, il futuro dell’allenatore serbo sembra essere tornato prepotentemente in discussione. A svelarlo è il Presidente del Milan Silvio Berlusconi che ha parlato così della panchina rossonera ai microfoni di TeleRadioStereo: “in caso di vittoria della coppa Italia, Mihajlovic meriterebbe di restare. Mi sono lamentato del gioco del Milan, ma le responsabilità non sono solo sue. Sul gioco le responsabilità possono essere dell’allenatore, della squadra o della società”. Parole mai pronunciate prima, che cambiano radicalmente gli scenari futuri: Berlusconi, infatti, cita per la prima volta al società tra i possibili colpevoli della brutta stagione rossonera. E per Mihajlovic una chance quasi inaspettata: la Coppa Italia come svolta de suo futuro al Milan.