Martedi 6 Dicembre

Milan, anche Galliani scarica Balotelli: “deve dare di più”

LaPresse/Spada

Parole che sanno tanto di bocciatura quelle pronunciate dall’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani nei confronti di Mario Balotelli

Dito puntato contro Mario Balotelli. Dopo le durissime parole di Sinisa Mihajlovic nel corso della conferenza stampa di ieri (“il suo problema è la testa, fa quello che gli dico io una volta ogni quattro“), adesso anche Adriano Galliani – da sempre sponsor principale di Super Mario – sembra aver definitivamente scaricato l’attaccante rossonero: “Mario non sta giocando come ci aspettavamo. Restano ancora delle partite e spero che le possa sfruttare al meglio – le parole pronunciate dall’amministratore delegato del Milan ai microfoni di Premium Sport a pochi minuti dall’inizio della sfida con il Chievo (in cui Mario è rimasto in panchina) – quello di Balotelli è chiaramente un problema psicologico, perché fisicamente e tecnicamente non si discute. Deve dare qualcosa in più e fare le cose che fanno i grandi attaccanti“. Parole da sapore di bocciatura, quasi definitiva.