Venerdi 9 Dicembre

Mediaset risponde al Napoli: “no ai bavagli, siamo dalla parte di Bargiggia”

LaPresse/Marco Cantile

Dopo il pesantissimo comunicato di ieri in cui il Napoli dichiarava interrotti i rapporti con Mediaset, oggi arriva contro replica del gruppo televisivo

Botta e risposta che non si è fatto attendere. Dopo il comunicato del Napoli di ieri che criticava pesantemente l’operato del giornalista Paolo Bargiggia e in cui veniva specificata la volontà immediata di interrompere i rapporto con Mediaset, pochi minuti fa, sempre attraverso comunicato, è arrivata la replica da parte del gruppo milanese. Ecco il comunicato: “Il CDR Premium Sport, “esterrefatto” per il comunicato del Napoli Calcio, esprime la più profonda solidarietà al collega Bargiggia. Non accettiamo le accuse rivolte al collega, la valutazione sul lavoro di Mediaset tantomeno l’insinuazione che si voglia destabilizzare l’ambiente rispondendo a poteri forti. Chiediamo alla FNSI, all’Ordine dei Gionalisti, all’USSI ed ai colleghi di tutte le altre testate un intervento chiaro e forte contro quanti vogliano imporre bavagli alla libertà della nostra professione”.