Martedi 6 Dicembre

Ljajic, stoccata alla Roma: “terzo posto? Doveva lottare per lo Scudetto”

LaPresse/Spada

L’ex attaccante della Roma, oggi all’Inter, Adem Ljajic non risparmia una frecciata alla sua ex squadra: “non mi aspettavo che competesse per il terzo posto”

 LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Se mi aspettavo Roma-Inter decisiva per la Champions? Prima che iniziasse il campionato non l’avrei mai detto perche’ pensavo che la Roma avesse lottato per lo scudetto. Pero’ siamo li’, sara’ una partita molto importante, soprattutto per noi che siamo sotto di 5 punti: dobbiamo provare a vincere per raggiungere il terzo posto che per noi e’ molto importante”. Cosi’ l’interista ed ex romanista Adem Ljajic in un’intervista a Mediaset Premium ha parlato della sfida contro la sua ex squadra, aggiungendo di non avere il dente avvelenato per la cessione. “A Roma mi sono trovato molto bene, ho fatto due anni bellissimi e li ho trovato tanti amici che lo saranno per tutta la vita. La citta’ e’ bellissima, la squadra mi piace tanto ma e’ una cosa passata: adesso nella mia testa c’e’ solo l’Inter. Sara’ una gara speciale per me, vivro’ tante emozioni ma io devo solo pensare a dare tutto per la mia squadra. Chi vincera’? Non lo so, vedremo“. (ITALPRESS).