Sabato 10 Dicembre

Leicester, Ranieri avverte: “non siamo il City o il Chelsea, 5 punti di vantaggio sono pochi”

LaPresse/PA

L’allenatore delle Foxes sprona i suoi giocatori a non allentare la tensione, perchè i punti di vantaggio sulle inseguitrici non sono molti

Ci sono ancora sette partite e non sarà facile per noi. Siamo il Leicester, non il Manchester City o il Chelsea, se fossero queste squadre ad avere 5 o 8 punti di vantaggio allora si che sarebbe finita“. Claudio Ranieri continua a volare basso.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

La sua squadra è ancora in testa alla Premier League, il Tottenham è staccato di cinque lunghezze e le gare da giocare sono ormai poche. “Ma dobbiamo lottare in ogni partita, mantenere la calma e rimanere concentrati perchè saranno sette partite aperte a ogni risultato. Anche i tifosi delle squadra che non sono in lotta per il titolo ci sostengono, vogliono che il Leicester vinca. La gente dice che giochiamo col cuore, con la giusta mentalità per fare qualcosa di incredibile ma noi dobbiamo rimanere concentrati sulle nostre partite“. Alla ripresa dopo la sosta per le nazionali, il Leicester affronterà il Southampton. (ITALPRESS).