Martedi 6 Dicembre

Le Talent Qualifiche: la nostra idea rivoluzionaria per renderle più spettacolari

LaPresse/Reuters

La Formula 1 a una svolta decisiva, televisiva. Forse: ecco le Talent Qualifiche

Le qualifiche di Formula 1 rimangono come le abbiamo “non viste” nel primo Gran Premio della Stagione. A eliminazione diretta. Come sia possibile non è umanamente comprensibile, ma così è, se vi pare. Non sono state trovate, o addirittura non esistono, alternative possibili. Allora ci facciamo avanti noi, e proponiamo una soluzione. Visto che il problema della Formula 1 è la mancanza di tele-spettatori, e dato che gli show più seguiti televisivamente sono i “talent”, perché non organizzare un bel “talent qualifiche?” Quattro giudici (Briatore che ha già esperienze televisive potrebbe essere uno dei quattro), seduti, osservano le macchine in pista inanellare giri su giri. Ascoltano i commenti delle scuderie e dei piloti. Osservano la grinta e la potenzialità dei piloti. Valutano il loro possibile impatto sulla gara della domenica. E decidono se e quando il pilota e la sua vettura devono abbandonare la pista o rimanere a gareggiare. La finale, chiaramente, si gioca fra i migliori 2 selezionati dai 4 giudici. E in quel momento si potranno fare gare di canto (vettel-cutugno vs hamilton-drake), gare di look (hamilton tatuato vs vettel immacolato) e, perchè no, a questo punto, la classica e mai tramontata gara di rutti. Sarebbe bellissimo. Gli ascolti impazzirebbero. La Formula 1 tornerebbe a dare spettacolo. E tutti vivrebbero, finalmente, felici e contenti.