Domenica 4 Dicembre

Juventus, retroscena Tevez: “Simeone mi chiamò all’Atletico Madrid: ecco com’è andata”

LaPresse/Xinhua

Carlitos Tevez torna a parlare del suo addio alla Juventus e svela un particolare inedito: Simeone lo voleva all’Atletico Madrid, ma lui preferì il ritorno al Boca

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Nostalgia a tinte bianconere. Solo poche stagioni alla Juventus, ma l’Apache è entrato di diritto nel cuore dei tifosi: cuore, gol, assist e quella voglia di non mollare. Oltre a una sogno Champions League interrotto solo in finale contro il Barcellona. Un amore tra Carlitos Tevez e la Juventus interrotto solo per la voglia di… Argentina: “Ho lasciato l’Italia perché principalmente ero lontano da casa da troppo tempo. Per anni non ho potuto vivere con i miei genitori e la mia famiglia, mi sono perso tante cose. L’Argentina è il mio posto nel mondo”, ha dichiarato Tevez nel corso di un’intervista rilasciata a Marca. L’attaccante oggi al Boca Juniors svela poi un retroscena risalente proprio all’estate in cui lasciò la Juventus: “mi ha chiamato El Cholo Simeone dall’Atletico Madrid e la cosa mi ha emozionato molto. Giocare in Spagna è mi mancava ma non potevo dire di noi al Boca”.