Sabato 3 Dicembre

Juventus: Allegri tra vecchi record e un particolare precedente: “l’Inter sa come si ribalta uno 0-3”

LaPresse/Spada

L’allenatore della Juventus non si sente già in finale di Tim Cup, e ricorda un precedente in cui l’Inter ribaltò uno 0-3 con il Verona

Il match andato in scena domenica scorsa fa parte già del passato, Juventus e Inter tornano a sfidarsi domani per la semifinale di ritorno di Tim Cup, San Siro accende i riflettori per ospitare il secondo derby d’Italia a distanza di tre giorni.

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

La gara d’andata ha piegato in maniera netta il confronto a favore della Juventus, un 3-0 secco che sarà difficile da ribaltare per gli uomini di Mancini, che dovranno davvero compiere un’impresa per andare a sfidare in finale la vincente tra Milan e Alessandria. Massimiliano Allegri non si fida e mette in guardia i suoi ricordando un precedente che riguarda l’Inter, capace di ribaltare proprio un 3-0 contro il Verona: “non sarà una partita facile, chi scenderà in campo dovrà dare il massimo perchè non è una gara da prendere con le molle. Non sono affatto tranquillo dopo il risultato dell’andata perchè ricordo un precedente con l’Inter che ribaltò un 3-0 contro il Verona, quindi dobbiamo fare attenzione. Troveremo una squadra ultra offensiva, l’Inter ha giocatori tecnici molto bravi, quindi dobbiamo stare attenti in difesa e avere la convinzione di fare gol“. Infine Allegri punta ad eguagliare un record che manca in casa juventina da più di cinquant’anni: “vogliamo continuare il nostro cammino in questa Coppa Italia perchè è dalla stagione ’59-60 che la Juve non raggiunge due finali di seguito, ora dobbiamo farcela.