Sabato 10 Dicembre

Jeep Comanche Concept, la Renegade diventa pick-up [FOTO]

La Jeep Comanche Concept sfoggia un passo allungato, un cassone posteriore, il tetto soft top e risulta arricchita da tanti accessori firmati Mopar

Ai margini del deserto di Moab, Utah (USA), si svolge ogni anno l’Easter Jeep Safari, evento pasquale dedicato agli amanti delle Jeep, dove vengono svelati gli ultimi prototipi del Costruttore americano. L’edizione di quest’anno della kermesse americana ospiterà la nuova Jeep Comanche Concept, prototipo di pick-up realizzato sulla base del richiestissimo Jeep Renegade.jeep-comanche-concept_2

La vettura vanta meccanica e parte anteriore della Renegade, mentre la vista posteriore viene arricchita da un grande cassone lungo 152 cm, realizzato grazie all’aumento del passo di 15 cm, senza dimenticare i molti accessori e dettagli realizzati dalla Mopar. La vettura sfoggia la livrea “Beige Against the Machine” che richiama i colori del deserto, mentre cofano motore, mascherina anteriore, supporto verricello, paraurti posteriore in acciaio e ruote, sono rifiniti in nero opaco. Sul tetto è apparso un soft top in tinta, la ruota di scorta è stata posizionata nel cassone e le ruote in lega da 16 pollici risultano avvolti da pneumatici BFGoodrich All Terrain T/A da 32 pollici.jeep-comanche-concept_5

Dal punto di vista meccanico, la vettura risulta equipaggiata con l’unità diesel il 2.0 Multijet gestita dal  cambio automatico 9 rapporti e abbinata alla trazione integrale e Jeep Active Drive Lock con marce ridotte e bloccaggio del differenziale posteriore.