Lunedi 5 Dicembre

Italdesign GTZero, primo prototipo senza Giugiaro [FOTO]

A Ginevra è stata svelata la Italdesign GTZero, futuristico prototipo di super car elettrica e prima creazione dopo l’uscita di scena di Giorgetto Giugiaro

Il Salone di Ginevra 2016 segna una fase importante per l’atelier Italdesign che presenta alla kermesse svizzera il suo primo prototipo dopo l’uscita di scena del fondatore Giorgetto Giugiaro dall’azienda. Battezzata Italdesign GTZero, questo sofisticato prototipo è stato realizzato sotto la guida di Filippo Perini, sfoggiando quindi l’ultimo linguaggio stilistico della factory, passata ormai completamente nelle mani del Gruppo Volkswagen.italdesign-gtzero-concept-_4

La linea schiacciata ed affilata della vettura nella parte anteriore si contrappone ad una coda che richiama le vetture  Shooting Brake. L’interno dell’auto è invece caratterizzato da un’aria minimal e da una totale pulizia delle forme offerta dalla mancanza di pulsanti sostituiti da un ampio schermo verticale incastonato nella consolle.italdesign-gtzero-concept-_19

La GTZero risulta realizzata un telaio modulare monoscocca in fibra di carbonio che nasconde una meccanica molto sofisticata , caratterizzata da tre motori elettrici che riescono a produrre la bellezza di ben 490 CV scaricati su tutte e quattro le ruote. La velocità massima è stata limitata elettronicamente a 250 km/h, mentre le batterie agli ioni di litio che alimentano i motori promettono un incredibile autonomia di ben 500 km, inoltre l’80% della carica si ottiene in soli 30 minuti.