Venerdi 9 Dicembre

Inter, Zanetti: “Mancini-Arsenal, ecco tutta la verità…”

LaPresse/Spada

Il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti ammette di continuare a sognare il terzo posto e mette la parola fine sulle voci che vedono Mancini vicino a lasciare il nerazzurro

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Un finale di stagione che potrebbe regalare soddisfazioni inaspettate solo rispetto ad un mese fa, poi un futuro che almeno per quanto riguarda la panchina sembra già essere deciso. Dopo il pareggio con la Roma all’Olimpico in casa Inter rimane viva la speranza di centrare il terzo posto, impresa difficile ma non impossibile come affermato dal vice presidente nerazzurro Javier Zanetti ai microfoni di Mediaset Premium: “Crediamo al terzo posto. La partita di Roma ci ha dato sicuramente una grande risposta, una grande consapevolezza. Ora i ragazzi stanno facendo bene nell’ultimo mese, e anche se siamo a cinque punti dalla Roma dico che nel calcio tutto può succedere. Rammarico per i punti persi con le piccole? Quello che è passato non possiamo cambiarlo, ora facciamo bene le prossime otto partite”.

 LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Zanetti ha poi allontanato definitivamente le nubi sul futuro della panchina nerazzurra in vista della prossima stagione: “Mancini all’Arsenal? La società è stata chiara e anche Roberto ci tiene a restare con noi. Ora ci concentriamo sul finale di stagione che sarà molto impegnativo, ma credo ci siano i presupposti per andare avanti”.