Sabato 3 Dicembre

Il Real Madrid ricorda Cruyff: “gente come lui non dovrebbe morire mai”

LaPresse/PA

Il Presidente del Real Madrid Florentino Perez ricorda Johann Cruyff a pochi giorni dalla sua prematura scomparsa

Cruyff“Oggi e’ un giorno molto triste. Ci sono persone che non dovrebbero morire mai e una di queste e’ Johann Cruyff“. Florentino Perez, presidente del Real Madrid, e’ sfilato oggi al Camp Nou dove e’ stato allestito dal Barcellona un memoriale per rendere omaggio al fuoriclasse olandese, scomparso giovedi’ a 68 anni. Accompagnato da Amancio Amaro ed Emilio Butraguenò, Perez e’ stato ricevuto dal presidente blaugrana Josep Maria Bartomeu. “Siamo nati nello stesso anno e a lungo ho seguito la sua vita e la sua carriera – ha aggiunto – Dicono che abbia cambiato il Barcellona ma ha cambiato anche il calcio spagnolo e mondiale. Il Real esprime il suo cordoglio e il suo affetto alla sua famiglia e ai tifosi del Barèa ma ricordo loro che ci sono eredita’, come quella di Cruyff, che durano in eterno“.