Mercoledi 7 Dicembre

Il Bologna blinda Donadoni: “Nazionale? Grave se la Figc lo ha contatto”

LaPresse - Massimo Paolone

Il Presidente del Bologna Saputo blinda Donadoni sulla panchina rossoblù e avvisa la FIGC: “grave anomalia un eventuale contatto”

Donadoni in Nazionale? Ho letto, ho sentito. Ma Donadoni ha un contratto col Bologna fino al 2018, il problema non esiste. Comunque ho parlato con Roberto, l’ho trovato sereno e determinato: sa di essere parte del progetto che stiamo sviluppando e mi ha ribadito la sua volontà di fare questo percorso insieme”. Nessuna apertura verso la FIGC, Joey Saputo blinda il proprio allenatore. Il presidente del Bologna spegne dunque sul nascere le voci di un possibile approdo di Donadoni sulla panchina azzurra subito dopo il prossimo Europeo, mettendo fin da subito le cose in chiaro con i vertici federali: “Io non credo che la Federazione possa aver contattato un allenatore che ha un contratto in essere con un club affiliato alla Federazione stessa. Se fosse accaduta una cosa del genere, sarebbe stata una grave anomalia”. Parole che sanno tanto di avviso: Saputo blinda Donadoni. E la scelta del dopo Conte continua a rivelarsi sempre più difficile…