Domenica 4 Dicembre

Hernanes lancia la Juventus: “Bayern? Servirà una notte speciale. Sul nuovo ruolo…”

LaPresse/Daniele Badolato

Il centrocampista brasiliano della Juventus Hernanes si dice ottimista per la sfida di Champions League contro il Bayern Monaco

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

“Servirà una notte speciale”, di quelle capaci di riscrivere la storia. Cresce sempre più l’attesa per la sfida di martedì tra Bayern Monaco e Juventus, in palio i quarti di finale di Champions League. Il due a due dell’andata fa pendere l’asticella a favore dei tedeschi, ma la formazione bianconera crede nell’impresa. “Abbiamo una partita molto difficile, siamo in grado di andare avanti ma ci servirà una notte speciale. Le nostre possibilità sono buone, ma nulla è ancora definito”, le parole rilasciate Hernanes ai microfoni di Globoesporte e riportata in Italia da TuttoMercatoWeb.com

Daniele Badolato/Lapresse

Daniele Badolato/Lapresse

Il centrocampista brasiliano della Juventus parla poi del suo momento: “Da quando sono qui le necessità di Allegri mi hanno visto spesso in panchina. Ho fatto delle buone prestazioni da regista allora io e il mister ne abbiamo parlato e abbiamo deciso che avrei giocato più arretrato rispetto alla posizione di trequartista. Anche perché la squadra è tornata al 3-5-2 e io ho iniziato ad allenarmi per giocare solo in quella posizione”. Pensiero anche alla corsa Scudetto: “Mancano 12 partite, sarà molto dura. La Juve è una squadra vincente, quella con più titoli in Italia. La struttura societaria permette di rendere felici i tifosi e il suo valore aggiunto è la capacità di essere sempre al vertice”.