Domenica 11 Dicembre

Gentile, nuovo sfogo: “senza panchina perché non mi piego. Scudetto? Ecco chi vincerà…”

GIUSEPPE BELLINI

Claudio Gentile torna a parlare della sua situazione personale e poi si sbilancia in un netto pronostico in merito alla corsa Scudetto

Dopo la lite con i dirigenti federali non mi hanno più fatto allenare, pensare che sono stato ad un passo dalla panchina della Juventus”, ha fatto scalpore lo sfogo dei giorni scorsi di Claudio Gentile. L’ex allenatore della Nazionale Under 21, oggi ‘disoccupato’, rincara la dose nel corso della Domenica Sportiva, trasmissione alla quale ha partecipato come ospite ieri sera: “Sono stato messo da parte dal mondo del calcio perché non sono uno che si piega alle pressioni. Non sono uno che accetta telefonate per far giocare tizio o caio”, le parole di Gentile riportate da TuttoMercatoWeb. Immancabile anche un pensiero sulla corsa Scudetto: “Alla fine lo vincerà la Juventus. Senza nulla togliere al Napoli, credo che la Juve dopo essere andata fuori dalla Champions sia quasi obbligata a vincere lo Scudetto. Il Napoli ha fatto un campionato eccezionale, ma la Juventus ha dei campioni in rosa”.