Sabato 3 Dicembre

Gand-Wevelgem: morto il ciclista investito ieri

Antoine Demoitiè non ce l’ha fatta: dopo l’incidente di ieri il belga è morto

Antoine Demoitiè è stato investito ieri da una moto durante la classica belga Gent-Wevelgem. Il ciclista, che proprio in Belgio è nato, è stato immediatamente portato in ospedale, dove si attendevano le 48ore prima di poter analizzare le sue condizioni. Nella notte è arrivata la triste notizia. Antoine è morto. A confermarlo è la Gendarmeria francere: “è in corso un’inchiesta per capire la dinamica”, ha dichiarato il portavoce Frederic Evrard. Demoitiè, solo 25 anni e un futuro davanti era stato portato all’ospedale di Lille dove è stato subito ricoverato in terapia intensiva per un trauma cranico. Non c’è stato però, purtroppo, nulla da fare.